Come creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto

Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - Come realizzare un angolo lettura per bambini con materiali riciclati e nuovi

Perché la pratica della lettura assuma dei connotati ben precisi nella vita del bambino, è ottimale realizzare un angolo lettura a misura di bimbo

Se il bambino ama leggere o farsi leggere libri, l’angolo lettura sarà una sorpresa che gradirà molto per continuare a godere delle pagine scritte e illustrate dei suoi libri.

Se il bambino non è avvezzo a leggere o a farsi narrare fiabe, favole e racconti, l’angolo lettura rappresenta un espediente per entrare nell’affascinante mondo dei libri.

Se il bambino sembra non amare la lettura o sta attraversando una fase di rifiuto verso i libri, un angolo lettura esclusivo potrebbe aiutarlo a ritrovare l’interesse per la lettura (ovviamente mettendo in atto anche altre strategie per riavvicinarlo ai libri).

L’angolo lettura, nella sua intimità e riservatezza, diventerà il posto privilegiato per leggere o farsi leggere libri e albi illustrati accoccolati. Naturalmente il bambino tenderà a portare anche dei giocattoli e talvolta potrebbe rilassarsi a tal punto da schiacciare un pisolino.

Per favorire la tranquillità e la distensione del bambino, perché si accinga a prestare attenzione alla voce di chi legge o al testo del libro, escludere qualsiasi elemento di distrazione e rumore molesto (se presenti, spegnere TV, Hi-Fi e computer e allontanare o silenziare telefoni cordless e dispositivi mobili).

Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - Libreria e letto

Non ricorrere all’angolo lettura per qualsiasi attività o occupazione del bambino. Riservarlo per instaurare la routine della lettura da condividere con mamma e papà o con chiunque altro voglia partecipare alla narrazione ad alta voce (nonni, zii, amici di famiglia, ecc.) affinché la lettura si trasformi in un evento rituale desiderato e, possibilmente, quotidiano.

Poiché più tardi si inizia a esporre i bimbi ai libri e più ci sono possibilità che non siano di immediato interesse, nel caso in cui il bambino non mostri coinvolgimento per i libri non bisogna scoraggiarsi, trasmettere lo sconforto o assumere un atteggiamento autoritario. Pazientare, tollerare il rifiuto del bambino senza rimproverarlo e contemporaneamente tentare di conquistarlo leggendo ad alta voce un libro adeguato alla sua età e ricco di immagini, sdraiati accanto all’angolo lettura o seduti su una poltrona con atteggiamento disteso. Attratto dalla vicenda e dalla vostra voce che andrete modulando a seconda dei personaggi e dei contesti narrativi, spesso il bambino inizia ad ascoltare e ad appassionarsi a peripezie e gesta dei protagonisti.

Come realizzare un angolo lettura per bambini con materiali riciclati o nuovi e originali

Per allestire l’angolo lettura per bambini in casa occorre scegliere la stanza che più si confà a ospitare un paio di metri quadri dedicati all’attività di lettura, autonoma o in cui il bambino ancora piccolo sia libero di sfogliare le pagine dei libri.

L’ideale è la cameretta, il luogo che il bambino identifica come il proprio ed esclusivo territorio in cui giocare, dormire e rifugiarsi per stare con se stesso.
Se la cameretta è troppo piccola o è stata arredata su misura e non c’è uno spazio in cui predisporre l’angolo lettura, si può pensare di usare il salotto. Fino a qualche decennio fa, il salotto era il locale di rappresentanza, se così si può dire, della casa e non era neppure immaginabile che i bambini potessero servirsene per svagarsi e portarvi i loro giocattoli. Le mamme, come tanti di voi ricorderanno, trascorrevano tanto tempo in cucina, ovviamente per cucinare, ma anche per guardare la TV, cucire e fare fronte a tante e varie mansioni casalinghe. Oggigiorno il modo di concepire la casa è mutato e tantissimi genitori sfruttano il salotto come zona living a tutti gli effetti, consentendo ai propri figli di utilizzarlo come area di svago.

L’illuminazione dell’angolo lettura deve essere ben studiata. Se accanto a una finestra o a una portafinestra, nelle ore diurne sarà preziosa la luce naturale. Se l’angolo lettura non è ben illuminato e nelle ore serali è opportuno impiegare una fonte di luce artificiale adeguata, posta a distanza di sicurezza perché il bambino non arrivi a toccare lampadina, corpo della lampada (meglio se orientabile e a muro) o dell’applique, eventuali cavi elettrici e presa elettrica.
Per dare un tocco di magia all’angolo lettura potete aggiungere un filo di luci natalizie senza intermittenza.

Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - Tenda, cuscini e illuminazione artificiale

Per creare l’angolo lettura dei vostri figli è sufficiente dare libero sfogo alla vostra fantasia e a quella dei vostri figli se abbastanza grandi per compiere delle scelte. Non è affatto necessario affrontare una spesa cospicua per predisporre il cantuccio dove i bimbi si stanzieranno per leggere o farsi leggere i libri. Si possono riciclare materiali e oggetti, facendo vivere loro una nuova vita oppure si può acquistare ciò che occorre senza spendere una fortuna.

Considerando che il pavimento è una delle superfici predilette dai bambini, si può ricorrere a un tappeto soffice o a una trapunta imbottita per ricoprire lo spazio riservato alla lettura, aggiungere cuscini di varie misure, eventualmente appendere una tenda che faccia da separé.

Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - Tappeto, cuscini, libreria montessoriana a mensola su parete

Con una semplice coperta o un telo arredo copritutto si può coprire una scrivania e creare una sorta di riparo idoneo a essere considerato un angolo lettura immediato da preparare. Oltre che in casa, questa è la soluzione per quando si è in vacanza.

È importante rendere sempre accessibili i libri perché il bambino possa selezionarli da solo in base alle preferenze del momento. Inserite quindi i libri che volete proporre al bimbo in una cesta, in una scatola, in una libreria portatile fai-da-te, in una libreria montessoriana a misura di bambino, su mensole a muro con frontale reggilibri (es. mensola per quadri Ribba e mensola portaspezie Bekväm, entrambe di IKEA, come nella fotografia sottostante).

Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - Mensole portaspezie Bekvam e mensole per quadri Ribba di IKEA

Se si desidera un angolo lettura più organizzato, scaffali e pensili (molto gettonati ed economici sono quelli proposti da IKEA) possono fungere sia da contenitori per i libri sia da sedute da ricoprire con un cuscino piatto e morbido (un cuscino per dondolo a due posti da giardino è perfetto).

Per accomodarsi esistono poltroncine imbottite per bambini a uno o due posti e poltrone a sacco per bambini.

Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - Scaffali e mensole, poltroncina per bambini, tappeto

Un tavolino o una scatola ribaltata può fungere da supporto per appoggiare oggetti utili (es. biberon, bicchiere d’acqua, salviettine umidificate, fazzoletti, ciuccio, ecc.).

Soluzioni più particolari e sicuramente assai apprezzate dai bambini sono le tende da gioco, che sia un tepee indiano, una nave da pirata o un castello.

Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - Tende gioco per bambini - Tepee indiano con cesta di libri

Non possono infine mancare le decorazioni per rendere l’insieme ancora più piacevole: giocattoli (peluche, bambole), adesivi murali, quadri, arazzi etnici, lavagne magnetiche da parete o lavagne in ardesia sintetica da parete per disegnare con gessetti o pennarelli di gesso liquido, pannelli di sughero da parete e così via.

Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - Poltrona sospesa e sticker adesivi murali per decorare la parete

Ci sono anche angoli lettura per bambini ricavati sfruttando lo spazio interno a un armadio.

Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - Interno di un armadio con scaffali e libri per bambini     Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - Interno di un armadio con scaffali e libri

Se il bambino non è ancora in grado di leggere, una comoda poltrona per adulti o una sedia a dondolo da collocare accanto all’angolo lettura vi sarà utile per sedervi e sfogliare e leggere ad alta voce i libri.

Ispirazioni per creare il vostro angolo lettura per bambini

Le immagini sottostanti vi aiuteranno a trovare la giusta idea per l’angolo lettura ideale per il vostro bambino.

Ulteriori fotografie possono essere visionate su Pinterest:

Con le stesse parole chiave potete cercare anche su Google Immagini.

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 01

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 02

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 03

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 04

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 05

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 06

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 07

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 08

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 09

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 10

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 11

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 12

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 13

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 14

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 15

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 16

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 17

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 18

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 19

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 20

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 21

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 22

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 23

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 24

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 25

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 26

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 27

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 28

Leggere ai bambini n. 1 - Creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto - 29


Segui la bacheca LEGGERE AI BAMBINI di * Libri Di JoYa * su Pinterest!


2 pensieri su “Come creare un angolo lettura per bambini in cameretta o in salotto

  1. Pingback: Leggere ai bambini dai 6 mesi ai 6 anni: linee guida del pediatra di famiglia NPL | LIBRI DI JOYA

  2. Pingback: Libri di JoYa

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...